Verifica del serraggio delle viti
Claudio Percivalle

In alcuni articoli in passato abbiamo illustrato alcune semplici operazioni di manutenzione da eseguire alla vostra macchina Cifarelli (siano esse atomizzatori, soffiatori, aspiratori o scuotitori) come la pulizia del filtro aria, la manutenzione della candela, il corretto rimessaggio, ecc.

Oggi vorrei focalizzare la vostra attenzione (ai clienti di macchine Cifarelli ma anche, perché no, anche a chi ne possiede una della concorrenza) sulla verifica del serraggio delle viti.

Se osservate il manuale della macchina in vostro possesso, nel capitolo “Controlli e manutenzioni” (ovviamente ora mi rivolgo ai nostri clienti) viene consigliata la verifica del serraggio delle viti ogni 25 h di utilizzo dell’apparecchio, e soprattutto dopo le prime 25 h (quando la macchina è nuova ed il gruppo motore deve ancora assestarsi).

Questa operazione è molto importante perché le vibrazioni del motore possono provocare l’allentamento delle viti, soprattutto quelle del cilindro e della marmitta; questo potrebbe causare conseguenze perlomeno fastidiose come la rottura della guarnizione del cilindro, perdite di olio dal carter, funzionamento irregolare del motore, mancata accensione.

Per verificare il serraggio delle viti del cilindro e della marmitta, procedere come segue:

  • Smontare la cuffia del motore svitando le quattro viti A, B, C, D, utilizzando l’utensile in dotazione alla macchina.

  • Verificare il serraggio delle quattro viti del cilindro (evidenziate in giallo).

Si ricorda che la forza di serraggio delle viti del cilindro è compreso tra 8 Nm e di 9 Nm.

  • Verificare il serraggio delle viti della marmitta (è possibile verificare le due viti della marmitta senza rimuovere la copertura del motore).

Claudio Percivalle

About Claudio Percivalle

After sale & training Cifarelli Spa – Servizio post vendita e formazione Cifarelli Spa

ManutenzionePermalink

Comments are closed.