Sostituzione della corda di avviamento
Claudio Percivalle

Tutte le macchine con avviamento a strappo possono essere soggette alla rottura della corda di avviamento. Questo è un problema, diciamo, molto fastidioso: siete in campo con il vostro atomizzatore (oppure nel bosco con il vostro aspiratore di castagne, in giardino con il vostro soffiatore, ecc), avete appena fatto il pieno di carburante … impugnatura dell’autoavvolgente nella mano destra … tirate … e … tak … l’impugnatura vi rimane in mano … che rabbia !

Che fare? Potete recarvi presso un nostro centro assistenza oppure potete provvedere voi stessi alla sostituzione della corda. Nel secondo caso, innanzitutto bisogna avere a disposizione una corda di ricambio (originale MI RACCOMANDO, acquistata presso un nostro rivenditore), un cacciavite con la testa a croce (la chiave in dotazione con la macchina va bene) ed una chiave esagonale da 8; poi basta eseguire la procedura che sto per descrivere.

Per quanto riguarda l’atomizzatore ed il soffiatore serie 3, per accedere alle viti della scatola autoavvolgente bisogna prima svitare le quattro viti A della cuffia motore ed il dado B vicino al cappuccio candela.

La stessa operazione deve essere effettuata se si tratta di un Aspiratore V77. Per poter svitare il dado B, in questa macchina, bisogna spostare il tubo di raffreddamento.

Ora svitate le 5 viti C che fissano la scatola autoavvolgente.Nel caso sia uno scuotitore, le viti C dell’autoavvolgente sono 4 e sono subito accessibili.

Con la scatola in mano, rimuovete la corda rotta dalla puleggia. Inserite la nuova corda (il lato senza nodo) nel foro presente nella puleggia.

Arrotolate la  corda in senso orario attorno alla puleggia. Inserite il capo della corda nella boccola in metallo e fatelo uscire dalla scatola.

Adesso infilate, facendolo fuoriuscire dall’altro lato, il capo della corda nell’impugnatura nera.

Annodate il capo della corda ed inseritelo nella sede che è nella parte superiore dell’impugnatura.

Ora è necessario pre-caricare la molla dell’autoavvolgente: prendete la parte di corda all’interno della scatola (nel tratto che va dalla puleggia alla boccola di uscita), sollevatela e , mantenendo ferma la scatola, eseguite due giri in senso orario con la puleggia.

Vi prego di osservare anche il video qui di seguito.

La nuova corda è stata sostituita; rimontate la vostra scatola autoavvolgente nella sua sede e …. Buon lavoro !

Claudio Percivalle

About Claudio Percivalle

After sale & training Cifarelli Spa – Servizio post vendita e formazione Cifarelli Spa

Aspiratori per la raccolta, Atomizzatori, Manutenzione, Prodotti, Scuotitori, SoffiatoriPermalink

Comments are closed.